Costruire e distruggere il lavoro

Con l’appuntamento di sabato 15 marzo nel pomeriggio saranno proposti due approcci – radicalmente antitetici – nel rapporto con belloniscalone_okil lavoro. Da una parte Roberta Scalone, racconterà delle esperienze educative nella scuola elementare che hanno nel lavoro il loro tema generatore. Lavoro come esperienza di trasformazione e di attivazione dei bambini per superare la fissità della trasmissione standardizzata di informazioni.
Dall’altra Gianni Belloni proporrà un intervento sulla concezione del lavoro nell’economia mafiosa, molto simile in realtà al destino che al lavoro riserva l’economia predatoria che sta prendendo forma in questi decenni. 
Questa doppia prospettiva potrà, ci auguriamo, sollevare dubbi e curiosità.

Gianni Belloni è giornalista professionista, coordinatore dell’Osservatorio «Ambiente e legalità» di Legambiente Veneto.
Roberta Scalone è insegnante di scuola primaria e sociologa.

L’incontro si terrà sabato 15 marzo 2014, dalle 14 alle 17 nella sede del CSV di Padova (via Gradenigo 10).

Per partecipare inviare un’email a: scuola@legamesociale.org

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da csvpadova . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...