La fragilità del legame – incontro con Ivo Lizzola

La Scuola del Legame Sociale incontra sabato 16 marzo 2013 alle ore 10.15 (alla Facoltà Teologica del Triveneto) Ivo Lizzola.


Giovanni Realdi, tutor e componente del Comitato Scientifico della “Scuola del Legame sociale” così introduce l’incontro:
Questo nostro tempo complesso sembra chiederci eroismo e sacrificio.
Avere la soluzione, governare il caos, vincere la crisi, non perdere l’informazione, essere all’altezza delle aspettative, sapere educare sempre, conservare occhi asciutti “nella notte triste”.
E se ci venisse chiesto invece di lasciar essere? Di resistere custodendo qualcosa d’altro, di minoritario, invisibile, sussurrato?
Se questo tempo ci chiedesse invece di affrontare il nostro limite, di condividere la nostra insufficienza? Se questo nostro tempo ci invitasse a chinarci sulle gioie e i dolori di chi proprio adesso è accanto a me?
C’è un filo che ci lega e noi non vogliamo vederlo; ci scostano lo sguardo altrove. Ma seguirlo, per quanto esile, è vitale.

Ivo Lizzola è Preside della Facoltà di Scienze della Formazione della Università degli Studi di Bergamo, e professore straordinario per il settore disciplinare M-PED/01, Pedagogia Generale e Sociale.
Dirige dal 2005 il Centro di Ricerca Interdisciplinare Scienze Umane, Salute e Malattia (CRISUSM).
Ha operato nel campo delle politiche giovanili coordinando per anni il Progetto Giovani del Comune di Bergamo e offrendo consulenza a diversi Enti Locali in città di Lombardia, Veneto e Piemonte.

L’incontro, aperto a tutti su iscrizione (inviare un’email a scuola@legamesociale.org) si inserisce nel percorso “Un attimo di pace”, una proposta voluta dal vescovo di Padova per raggiungere gli adulti della città, della diocesi e quanti verranno a contatto con l’iniziativa tramite il web per proporre loro alcuni monenti di riflessione e spiritualità non convenzionale.

“Un attimo di pace” è stato progettato e viene coordinato dall’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Padova.
Collaborano a questa proposta i Gesuiti di Padova, i Frati minori conventuali della basilica del Santo, le Collaboratrici apostoliche diocesane, la Pastorale cittadina di Padova, il Centro universitario di via Zabarella, la casa di spiritualità Villa immacolata.

Per info su “Un attimo di pace”: http://www.unattimodipace.it

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da csvpadova . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...